Cure cancro : novità

Il nostro centro dispone di apparecchiature di ipertermia profonda e total body per la cura dei tumori
Leggi tutto...
Se avete domande sulla cura del cancro potete porle sul nostro Forum
Leggi tutto...

Siete quì:

Home Diagnostica TAC
Informazioni ed appuntamenti: 392.32976997

La TAC tomografia assiale computerizzata

Stampa E-mail

tac tomografia assiale computerizzata

La TAC: un formidabile mezzo di diagnosi

La tomografia assiale computerizzata (TAC): è ormai divenuto un esame di routine, perché le macchine sono ormai di vasta diffusione nei centri ospedalieri e perché è rapida ed economica.

Utilizza i raggi X combinandoli con la tecnologia del computer: ne scaturisce un'immagine radiologica tridimensionale di una sezione trasversale del corpo.

 

E' indicata in tutte le situazioni di emergenza (traumi cranici, diagnosi di emorragie, ischemie o tumori, diagnosi nei casi di coma per causa sconosciuta) in cui un esame di risonanza magnetica (RMN) non è accessibile o praticabile.

La TAC può essere eseguita con o senza mezza di contrasto iniettato endovena, che facilita la visualizzazione dei processi infiammatori e dei tessuti molto vascolarizzati dei tumori.

Di ultima generazione è la TAC a spirale (in cui lo strumento ruota intorno al paziente come se lo avvolgesse in una spirale) che permette tempi di esame ancora più ridotti, una risoluzione migliore e, con l'uso di un mezzo di contrasto, anche la visualizzazione dei vasi sanguigni del collo e intracerebrali (angiografia TAC, TAC a perfusione).

Tale tecnica è quindi notevolmente più rapida e meno invasiva. La TAC multistrato (multislice), infine, è ancora più precisa, in quanto "affetta" l'immagine dell'organo da esaminare in sezioni sottilissime, fornendo fino a 8 immagini al secondo.

Dott. De Bartolomei
Membro della federazione oncologi francesi


Ultimo aggiornamento Sabato 26 Novembre 2011 08:48